Home Diritto Penale

Categoria: Diritto Penale

Articolo

La raccomandazione non costituisce concorso morale in reato

La quinta sezione penale della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di Marcello Pittella già Governatore della Regione Basilicata annullando con rinvio il provvedimento del Tribunale del Riesame di Potenza. Secondo l’accusa Marcello Pittella, da governatore della Regione Basilicata, avrebbe istigato i suoi coindagati a pilotare concorsi e nomine nella sanità lucana a favore di...

Articolo

L’alto tasso alcolemico non basta ad escludere la tenuità del fatto

Vi segnaliamo la sentenza n. 54018/18 della Suprema Corte di Cassazione. Il caso e il principio di diritto: l’alto tasso alcolemico nel sangue non basta ad escludere la non punibilità per la particolare tenuità del fatto. Perché sia negata l’applicazione dell’articolo 131-bis è necessario che il fatto illecito generi un concreto pericolo. La Corte di...

Articolo

I penalisti al Ministro della Giustizia: si ritiri l’emendamento sulla prescrizione, o sarà lotta dura.

I penalisti al Ministro della Giustizia: si ritiri l’emendamento sulla prescrizione, o sarà lotta dura. I diritti costituzionali non si toccano. La nota all’esito dell’incontro del Ministro. Abbiamo accettato l’invito all’incontro del Ministro della Giustizia per poter definitivamente a Lui ricordare la nobiltà del ruolo del difensore nel processo penale: la nostra quotidiana azione professionale...

Articolo
Prescrizione e Costituzione

Prescrizione e Costituzione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin ligula lorem, auctor sit amet libero et, consequat congue tortor. Phasellus velit quam, pulvinar in volutpat congue, vestibulum et metus. Etiam maximus mauris nec lacinia semper.

Articolo
Appunti per Orlando

Appunti per Orlando

La giustizia in Italia è preda di un evidente paradosso. La sua crisi è sotto gli occhi di tutti in ciascuno dei suoi settori e delle sue articolazioni. E’ riconosciuta da tempo immemore come una emergenza prioritaria ma nessuno fino ad ora ha presentato un progetto di riforma incardinato sull’interesse generale che, qui come altrove,...

Articolo
Giustizia: Condivisibile il percorso di riforma indicato dal Ministro Orlando

Giustizia: Condivisibile il percorso di riforma indicato dal Ministro Orlando

Nella audizione in commissione Giustizia del Senato lo scorso 23 aprile, dedicata alla esposizione delle Linee programmatiche del suo dicastero, il Ministro Guardasigilli ha tracciato un percorso di riforma che il CNF condivide. Tale percorso, infatti, riguarderebbe tutti gli ambiti-organizzativi, ordinamentali, processuali- del sistema civile e penale, in un disegno che pare assumere i contorni...

Articolo

Alpa (CNF): “Costituzione tradita. “

Oggi il presidente del Consiglio nazionale forense Guido Alpa è intervenuto al XIV Congresso delle Camere penali. “Tutti siamo colpiti dalla grave crisi economia ma gli interventi del Governo di soli tagli lineari di risorse e diritti disegnano un regime autoritario. L’avvocatura chiede una operazione trasparenza sui veri interessi in gioco. La riforma forense deve...

Articolo

La cattiva politica fa cattive riforme, quella buona riafferma il principio della divisione dei poteri e propone di eleggere l’assemblea costituente.

Ci se ne accorge in ritardo che l’abolizione dell’immunità parlamentare per rincorrere i forcaioli di turno, l’aumento del quorum per l’amnistia per rincorrere il partito delle procure, la creazione di tanti piccoli stati regionali per rincorrere le follie di Umberto Bossi, hanno prodotto effetti negativi in tutti i settori della vita politica, civile e istituzionale....

Articolo

Monti come Craxi la fine della concertazione e le decisioni “epocali” sul lavoro

Io c’ero. C’ero il 14 febbraio 1984 quando un decreto legge – poi convertito nella legge 219/1984 – del Governo presieduto dal socialista Bettino Craxi, con il socialista Gianni De Michelis Ministro del Lavoro, tagliò 4 punti percentuali della scala mobile, recependo l’accordo delle associazioni imprenditoriali con Cisl e Uil. C’ero il 9 e 10...

  • 1
  • 2