Home Diritto e Giustizia Online

Author: Diritto e Giustizia Online (Diritto e Giustizia Online )

Articolo

Emma Bonino scoppia in lacrime in Senato.

“Parlamento ridotto a una farsa” La senatrice di +Europa piange dopo aver terminato il suo intervento. “Non avete rispetto delle istituzioni” Roma, 21 dicembre 2018 – Finisce di parlare, poi scoppia in lacrime. Emma Bonino piange in Aula al Senato, durante la discussione generale sulla manovra. Prende la parola per un intervento accorato, usando l’ironia per denunciare l’approdo in...

Articolo

Natale 2018

C’è il governo giallo-verde carta vince, carta perde; scende il pil, lo spread risale, sembra un cocktail micidiale. Ma c’è un reddito che avanza detto “di cittadinanza“ grazie al quale sparirà la dannata povertà, andrà a casa la Fornero, verrà a galla tutto il nero anche quello del papà del Tycoon dell’onestà. Ecco poi l’esperimento...

Articolo

Prescrizione del reato

Unione Camere Penali Italiane Ill.mo Signor Presidente della Repubblica Prof. Sergio Mattarella Piazza del Quirinale, 41 00187 Roma           Illustrissimo Signor Presidente,           i sottoscritti Professori di diritto, unitamente all’Unione delle Camere Penali Italiane, La invitano rispettosamente a considerare con particolare attenzione i profili di illegittimità costituzionale...

Articolo

La raccomandazione non costituisce concorso morale in reato

La quinta sezione penale della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di Marcello Pittella già Governatore della Regione Basilicata annullando con rinvio il provvedimento del Tribunale del Riesame di Potenza. Secondo l’accusa Marcello Pittella, da governatore della Regione Basilicata, avrebbe istigato i suoi coindagati a pilotare concorsi e nomine nella sanità lucana a favore di...

Articolo

L’alto tasso alcolemico non basta ad escludere la tenuità del fatto

Vi segnaliamo la sentenza n. 54018/18 della Suprema Corte di Cassazione. Il caso e il principio di diritto: l’alto tasso alcolemico nel sangue non basta ad escludere la non punibilità per la particolare tenuità del fatto. Perché sia negata l’applicazione dell’articolo 131-bis è necessario che il fatto illecito generi un concreto pericolo. La Corte di...